Panta rei



Fuori diluvia. Io sono accucciata sul mio divano con la copertina e... non mi sembra possibile!!! Sì di solito non posso permettermi di stare comodamente seduta a scrivere, perché ho da sistemare casa, fare doccia, preparare la cena, ma oggi non avevo ripetizioni ed essendo tornata a casa prima ho fatto tutto con calma e mi sono rilassata un po'...che BELLO...

Domani partiamo per la Puglia, approfittiamo di questo fine settimana lungo, anche perché sabato il mio nipotino compie un anno e non potevo di certo mancare!!! Amore BELLO di zia!!!
I miei stanno attraversando un periodo non facile e voglio esserci per loro. anche se solo per pochi giorni. 
Il BELLO della famiglia.

Sto cercando di vivere la mia vita, pensando al lavoro e alle incombenze quotidiane e poi organizzando momenti di piacere per noi due, come facevo prima di questa forsennata ricerca, che spesso tutto cancella.

Cerco di sorridere di più e pensare di meno.
Provo a vivere il presente.
Continuo ad andare avanti con gli esami. 
Ho avuto una battuta d'arresto a causa di una piccola infezione riscontrata dai tamponi, per cui ho fatto la cura antibiotica di dieci giorni e atteso altri dieci prima di fare i controlli che mi aspettano lunedì. Speriamo di essere "pulita"! 
Nel frattempo elettrocardiogramma.
Il 16 Isteroscopia (con risultati biopsia dopo colposcopia) e il 23 Ecotiroidea. 
Così chiudo con gli esami strumentali e mi restano solo quelli del sangue!!

Sono serena e questo stato d'animo mi aiuta. 
Le sollecitazioni esterne sono tante ma provo a non lasciarmi coinvolgere troppo, ho capito che un po' di sano distacco è davvero salutare!!

Non mi stupisco della superficialità, della volgarità, della leggerezza, della finzione che regnano sovrane in questi tempi bui. 
Invece mi meraviglia sempre scoprire anime vere, brulicanti di sensibilità, che mi aiutano a credere che non tutto è perduto.

Spero che vivremo tempi migliori, in cui il BELLO non è solo quello che si vede. 

Panta rei.

"Mi piacciono i tuoi pensieri...profumano"


5 commenti:

  • Sandra c'era una volta Ilaria | 31 ottobre 2012 21:00

    Buona Puglia tesoro! Goditi il bello della famiglia, il divano, il nipotino cicciottoso, i tuoi genitori tanto cari, la serenità duramente conquistata.
    Sei una persona specialissima, parola spesso abusata, ma per te è verissima. Sono certa che saprai mantenere questa linea, e finalmente anche gli esami strumentali più difficili sono alla fine, passo dopo passo, mano nella mano con tuo marito si va avanti. Io ti ringrazio ancora per ciò che sai. Il tempo con te è sempe meraviglioso. Ti abbraccio e mi ricordo che esattamente un anno fa sentivo per la prima volta la tua voce. E dopo un anno pieno di corse e cose tristi siamo qua, un po' diverse, ma sempre insieme. Ci sentiamo al tuo ritorno. LOVE

  • Simona pegliese | 1 novembre 2012 13:38

    ... e tu sei una di quelle persone brulicanti di sensibilità. Sempre generosa e calorosa, nonostante tutto. Buona Puglia... e bacia il cucciolotto per me!

  • Clara | 1 novembre 2012 16:59

    Tu sei speciale. Buona Puglia. E buon Michele :-)

  • Robin :D | 1 novembre 2012 20:39

    Tutto Buono, come te!
    Buon ponte!!

  • Gioia | 2 novembre 2012 08:19

    Atteggiamento giusto!!! Goditi il presente in ogni suo aspetto. Buona gita e buona famiglia...

Posta un commento