Il mio silenzio



Questo blog silenzioso ha parlato molto bene di me.
Dei miei giorni senza parole, senza sorrisi, senza fiato.
Le feste sono state un tormento per l'anima.
Dicembre è il mio mese preferito. Questo non vedevo l'ora che passasse, portando via con sè quell'aria festosa, così fastidiosa per me.
Non è successo nulla di particolarmente brutto, per fortuna.
Solo che il mio cuore batte più lentamente e non ha voglia di speranza e positività.
Ecco cosa sento, dentro. Quello che si vede è come sempre altro da me. Perchè c'è bisogno della mia forza, della mia presenza, delle mie parole di conforto. E non le faccio mancare.
Ma le tolgo a me.

Il nuovo anno mi ha regalato un ritardo di una settimana.
Ero in Puglia, alle prese con vari problemi familiari e con MrSun abbiamo deciso di fare il test appena arrivati a Roma, a casa nostra.
Non ce n'è stato bisogno.
Il sangue è arrivato violentemente mentre eravamo in viaggio.

Ieri ho ritirato i risultati delle analisi. Sono andata a vedere subito quelli ormonali.
Come immaginavo. FSH alto ed estradiolo bassissimo.
E ritardi e ciclo ballerino assumono un altro senso ora.
Venerdì ritiro AMH e Inibina B, che so già mi confermeranno che sono "vecchia" dentro.
Sabato ho il secondo appuntamento a Chianciano e parlerò con la dottoressa, le chiederò di essere sincera e di consigliarmi al meglio.

Ho molta paura ora.
E poca voglia di combattere.


17 commenti:

  • Cinzia | 16 gennaio 2013 18:09

    Forza Sun, le forze tornano muovendosi.
    Non mollare, fallo per te.

  • frida | 16 gennaio 2013 18:09

    tante volte mi sono sentita come te, stanca, illusa, schiacciata da domande e paure. Eppure poi la forza la trovi, almeno la forza di fare il primo passo. e poi un secondo, e poi un terzo passo. E ti sarai rimessa in cammino. Ti abbraccio

  • Sandra c'era una volta Ilaria | 16 gennaio 2013 19:19

    ci siamo parlate tesoro, sono con te e con la tua paura legittima, il mondo sembra girare strano in questi giorni e in questi casi. Oggi un prete ha detto: non pensate alla pena di domani perchè anche oggi ha la sua".
    Siete in ottime mani, segui i consigli di chi sa e il tuo cuore, in ogni caso io ci sono, ma questo non devo ricordartelo.
    Ti abbraccio.

  • Gioia | 16 gennaio 2013 19:52

    Non immagino neanche quello che stai passando... Posso solo abbracciarti forte da qui! Ti stringo forte forte e ti dico tutte le parole di conforto che tu regali agli altri...

  • sfollicolatamente | 16 gennaio 2013 22:54

    Oh cavoli, maledetto FSH...il mio era 13, un anno prima di fare il bang, quindi io lo dico sempre, i numeri contano, si, ma non raccontano tutto di noi. Forza forza!!

  • allafinearrivamamma | 16 gennaio 2013 23:44

    ecco.
    ti avevo cercato giorni fa.
    forse intuivo.
    tesoro, forse devi fare un altro passetto.
    Si passa anche per questo buco stretto sai?
    anche quando ci dicono che siamo vecchie.
    e poi un giorno ti lasci scaldare da un tiepido raggio di sole, mentre tutto intorno è grigio e freddo.
    E allora, quello che ci dicono ha senso solo per quello che non vogliamo credere.
    Il resto, quello che senti tu, conta.
    per questo, credi a me.
    :)

  • misspandorabis | 17 gennaio 2013 08:54

    le forze tornano rimettendosi in cammino vedrai. Asscolta la dottoressa, fatti consigliare, fatti dire in che direzione andare ma non mollare

  • Simona pegliese | 17 gennaio 2013 09:27

    Certo che hai paura... ma non mollare, eh? Noi siamo qui a fare il tifo per te. Da tanto tempo. Crediamo in te.

    Ti abbraccio fortissimo.

  • Mammola | 17 gennaio 2013 11:19

    Ti prego cara, non mollare! Non arrenderti...posso solo immaginare quanto sia difficile ma non privarti di una possibilià...CREDERCI SEMPRE ARRENDERSI MAI!!! (Fallo tuo questo motto...) io sto con te...con il cuore sto con te!!!!

  • pinkmommy | 18 gennaio 2013 09:20

    tutto quello che provi è umano, ma non devi arrenderti, ci siamo anche noi qui a farti forza quando ne hai bisogno, ti abbraccio forte forte...

  • alessia | 19 gennaio 2013 02:08

    domani è già qua. Ti immagino tornare da Chianciano un po piú leggera :)

  • Clara | 19 gennaio 2013 09:32

    Raccogli i cocci di te, quelli nascosti sul fondo di te, sono la tua forza più assoluta. Ti voglio bene, sister, e perdona il mio lungo silenzio, ma è l'unica cosa possibile in questo momento. Eppure, nel silenzio, ti penso, come penso a tante altre mie, nostre amiche.

  • Speranza | 20 gennaio 2013 20:07

    Dai su, non arrenderti. Si è come nelle montagne russe. Su e giù.

  • missSunshine | 20 gennaio 2013 20:28

    Le vostre parole mi mancavano, tanto! Non immaginate quanto bene mi faccia leggervi sapendo che capite profondamente quello che sento... ascolterò i vostri consigli, promesso!
    e proverò a rialzarmi, ancora, devo farlo!!
    Siete meravigliose!!
    Un abbraccio forte a tutte!! ♥

  • Nina Cerca | 30 gennaio 2013 18:18

    Sun tesoro non siamo numeri, non siamo diagnosi o statistiche. Guarda me e Sfolli tutte e due con valori ormonali da premenopausa! Appena troverete la vostra strada e deciderete di intraprenderla ti torneranno forze ed entusiasmo, ti sentirai di nuovo attiva e propositiva. Ora ti pare di subire un destino è per questo che ti senti svuotata. La carica tornerà! :*

  • Jenisha | 21 marzo 2013 15:18

    Eccoti...non ti trovavo...ecco un' altra donna coraggio...ti ho cercata dopo il post di Frollina...ero curiosa di coniscerti...io sono Rosa.

  • missSunshine | 23 marzo 2013 09:30

    Ciao rosa!!!benvenuta!! È un piacere conoscerti e averti qui!! Ti aspetto ancora!! Un abbraccio affettuoso!! <3

Posta un commento