Pensieri spenti


Sono giorni pesanti questi.
Mi sento triste. Anzi, sono triste.

Mia cugina, che per la seconda volta ha fatto la fivet, ieri dopo le beta mi ha chiamato e mi ha detto che erano negative. Io ho sperato insieme a lei, la tenevo stretta al mio cuore e ci credevo. 
Ancora una delusione. 
L'ho sentita fredda, rassegnata, senza forze.

La mia amica non la sento da dieci giorni ormai e mi sembra assurdo questo distacco da me. Non lo capisco. 

Un'amica conosciuta grazie al blog ha deciso di chiudere il suo, così, all'improvviso... e mi mancheranno tanto i suoi bellissimi racconti e mi mancherà lei, lì. Perché tanto so che ci sentiremo e ci vedremo comunque ma nel frattempo non posso andare a trovarla nelle sue Tabaccherie con i profumi di spezie che mi trasmettevano serenità ed equilibrio...

Io ho fatto l'ultima ecografia martedì e la gine mi ha detto che è scoppiato il follicolo di destra e gli altri erano in fase di riassorbimento. Se arriva il ciclo devo riprendere il clomid e monitoriamo per un altro mese. Poi mi ha proposto di mettermi in lista al day hospital del Gemelli per fare una stimolazione più forte. Ma io non so, davvero non so. 
Voglio fare un passetto alla volta e decido man mano, quando me la sento, quando sono carica e positiva... perché quando sono così demotivata mi sembra che tutto questo non serva a niente, che sia solo una perdita di tempo. 

So che questo non è lo spirito giusto ma ora è così... aspetto giorni migliori...

10 commenti:

  • Lucy van Pelt | 11 febbraio 2012 02:24

    Ti abbraccio forte. Non so cosa altro dire, ma dietro due monitor non puo' essere altro che cosi'.

  • Nora | 11 febbraio 2012 10:32

    Un abbraccio cara ((♥))

  • Mammola | 11 febbraio 2012 11:19

    La vita a volte ci mette così alla prova da chiederci se ne vale la pena. Io però penso che ne valga sempre la pena... per noi stessi e per chi ci circonda e crede in noi. Coraggio... tieni duro, noi, amiche di blog siamo qua a raccogliere i tuoi sfoghi, le tue sconfitte e le tue vittorie che sono sicura, arriveranno! Un abbraccio fortissimo

  • Owl | 11 febbraio 2012 14:15

    Mi spiace tanto. Ti abbraccio forte, vedrai lìenergia tornerà, anche se sembra impossibile a volte, lo so bene.

  • Ilaria Pedra | 11 febbraio 2012 15:00

    carissima anche a me è spiaciuto tanto che chiuda tabaccherie, era come avere clara sempre a portata di mano in ogni momento con post nuovi, ma anche rileggendo quelli vecchi. Mi spiace davvero per tua cugina capisco l'abbattimento. Per tutti la formula giusta è un passo alla volta, e fermarsi quando si è troppo stanchi, senza chiedersi in quel momento se sarà solo una sosta momentanea o lo stop definitivo. Avevo percepito che fosse una settimana brutta, lo è stata tanto anche per me e ti ringrazio per esserti fatta viva per prima, io sono davvero svuotata. Noi tutte crediamo in te, ma soprattutto non vogliamo che la ricerca di rattristi troppo, ti faccia perdere le cose belle che la vita offre, però quando lo sconforto totale arriva conta solo quello e vedi tutto nero, non esiste uno spirito giusto, esiste solo lo spirito del momento che dobbiamo accettare per quello che è, anche la giornata a fissare il vuoto ha il suo valore in termini di ricostruzione. Tesoro ti abbraccio col cuore davvero.

  • missSunshine | 11 febbraio 2012 19:57

    GRAZIE come sempre dei vostri abbracci e del vostro affetto, che mi fanno ogni volta star meglio...
    spero passino presto questi giorni, perché sento che perdo energia positiva e faccio fatica a recuperarla... e non va bene!!!
    Hai ragione Ilaria quando arriva quella fase nera non c'è verso!! e so già che non devo forzarmi ma prendere le giornate come vengono... assecondando la tristezza più che contrastandola, perché più la contrasto più mi sovrasta!!
    Vi abbraccio tutte

  • Clara V | 11 febbraio 2012 22:24

    Mi dispiace per quello che sta succedendo, mi dispiace per tua cugina.
    Ti abbraccio forte forte e segui il tuo ritmo, è l'unico modo per non uscire pazza.
    Spero che arrivi presto la primavera e che porti a tutte quello che desiderano. Per Clara dispiace anche a me, ma sono sicura che non è un addio!
    Ti abbraccio ancora, che uno non basta!

  • alessia | 12 febbraio 2012 01:23

    Nn ho capito bene come sia la tua situazione e cosa avete in programma di fare adesso.. Però, ti voglio dire, anche se nn ci si sente in grado di affrontare certe cose..(soprattutto perché nn ci si crede!).. Beh bisogna farle, "costringersi" nel senso che se fosse per noi rimanderemmo sempre..
    Forse è la paura di nn ottenere risultati che ci fa aspettare così a lungo a prend certe decisioni.
    Come se il fatto di nn averci ancora provato possa scansare il fallimento, spostarlo più in là.
    È così invece che ci impediamo di sapere se potremo o no gioire.
    Anch'io volevo rimandare la 2fivet..nn ci credevo più e volevo spostare nel tempo la delusione che pensavo di dover affrontare. Ma Daniele ha insistito.. Mmmm quel giorno abbiamo proprio litigato..Beh alla fine aveva ragione lui

  • Nuvole Gialle | 12 febbraio 2012 14:36

    Oh cara. Mi sono persa così tante cose di te. Mi dispiace sentirti così giù. Non perdere la speranza e la fiducia nelle persone. Ti abbraccio e ti aspetto:-)

  • missSunshine | 12 febbraio 2012 21:18

    @clara V: grazie clara!!!seguire i miei ritmi è quello che intendo fare,promesso!un abbraccio forte anche a te e aspetto ansiosa... ;-)

    @alessia: Cara alessia, ti ringrazio per queste tue parole. mi hanno colpito molto perché...effettivamente è questa la situazione, quella che hai descritto tu...non riesco a prendere LA decisione e aspetto e mi faccio mille domande e ogni mese spero che accada qualcosa per non dover cominciare un percorso che mi spaventa...
    seguirò i miei ritmi, come dicevo prima, ma non dimenticherò di "costringermi" quando è il momento...
    un bacione grande

    @ nuvole: grazie di essere passata!! ;-) è sempre bello trovarti qui!! ti stringo

Posta un commento