In attesa di ripartire


Questo non è un buon momento economicamente parlando... MrSun avendo un lavoro indipendente stringe i denti e prova a coprire almeno le spese per non affondare e io col mio stipendio cerco di far fronte a tutto, senza gravare su di lui.
Solo che poi le uscite improvvise non mancano mai!
Ho cominciato l'anno andando dal dentista, che mi sta rifacendo una capsula e sistemando svariate carie, con i costi che potete immaginare! Per fortuna è un amico di MrSun e mi è venuto incontro, dandomi la possibilità di pagare un pochino per volta...
Poi tra marzo e aprile ci sono tre assicurazioni, senza contare il mutuo che incombe ogni mese.

Ergo... quando provo a prospettare al marito l'idea di un ritorno a Chianciano mi guarda tra il disperato e il dispiaciuto e non risponde. In effetti è dura. Tra visite, esami, analisi, medicine, viaggi e poi tutto, bisogna avere a disposizione una cifra che, sebbene non sia altissima, essendo il centro convenzionato, ora non possiamo permetterci! Così aspetto.

Cerchiamo di riprendere un po' d'aria e se tra maggio e giugno riusciamo a toglierci di dosso varie zavorre forse ripartiamo! :)

In questi mesi ci siamo affidati alla natura, sperando ancora in lei, nonostante tutto, e ovviamente siamo stati disillusi.
Ancora, e ancora, e ancora...
Non ci sono più pianti però, né domande senza risposte.
Solo accettazione. E' così e basta.
Devo necessariamente indurirmi, essere pronta a tutto.
Mi consola il pensiero che abbiamo ancora almeno un altro appuntamento con la scienza, riserva ovarica permettendo. E questo è un chiaro sintomo di febbre della ricerca ancora in corso!!

Nel frattempo si vive, con un ritmo a volte lento a volte rock.

E si cerca sempre di alimentare l'amore, continuando a sognare ma facendo anche le prove generali di una vita a due... anzi a tre!! Perché ora c'è la nostra cagnolina, di cui vi parlerò presto, che ovviamente salirà con noi sul furgoncino giallo... in cerca di te.


6 commenti:

  • Anonimo | 14 marzo 2014 19:19

    Per i lavori autonomi non è certo un buon momento e le case a Roma costano un botto, più che a Milano, avevo visto una tabella comparativa ed ero rimasta molto sorpresa, purtroppo il discorso economico si riversa su molte scelte familiari che vengono condizionate, sì anche un figlio, non solo le vacanze o qualche sfizio. Allenatevi perchè la palestra d'amore riserva aspetti splendidi te lo dice una che ha trasformato questo allenamento nella vita stessa. Un abbraccio Miss su quel furgone ci stiamo anche tutte noi che facciamo il tifo per voi, quando sarà la volta di ripartire. Sandra frollini

  • allafinearrivamamma | 14 marzo 2014 22:18

    Piccolina...noi ci siamo già dette tutto..spero per voi...

  • annina | 16 marzo 2014 09:06

    ti capisco..ho un lavoro autonomo e prendo come una che fa un part time..calcolando che faccio il triplo delle ore.
    forse lo stato dovrebbe aiutarci..anche cn gli assegni famigliari che non prendiamo perche' siamo autonome una vera cazzata, scusa il francesino

  • Simona | 16 marzo 2014 13:58

    Spero che la primavera porti cose nuove e belle. Nel frattempo sono felice di sapere che è arrivata una cucciolina, deve essere un'esperienza piena di tenerezza! Una carezza tutta per lei!

  • sfollicolatamente | 17 marzo 2014 16:10

    uh che bello, una cagnolina cucciolina <3
    Forza forza che a giugno mancano pochi mesi!

  • Fabrizia Morello | 3 aprile 2014 14:30

    Ciao Miss... se ti va di ritrovarmi, da qui in poi mi trovi qui http://www.amoleggere.blogspot.it/ un bacione grosso grosso

Posta un commento