Ti veniamo a cercare...


Le prime due soste richieste le abbiamo fatte. 
Sabato primo prelievo di estradiolo, valore 61. 
Oggi secondo prelievo, valore 232. 

La dottoressa mi ha detto di continuare con la terapia che mi ha prescritto e mercoledì destinazione Chianciano per la nostra terza sosta: il primo monitoraggio!

Sono eccitata.
Nonostante inevitabili momenti di ansia, in cui mi vengono in mente le cose più brutte e negative, io voglio LUCE.
La cerco ovunque, in ogni piccolo gesto, in ogni sguardo, nel chiarore di queste mattine di sole, nelle coccole di mio marito, nei messaggini delle amiche, nelle parole lontane ma viscerali di mamma, in tutto ció che è vita, la mia, bella e piena d'amore già ora.

Intanto "un rapimento mistico e sensuale ci imprigiona a te"... e ti veniamo a cercare"...





8 commenti:

  • allafinearrivamamma | 15 aprile 2013 23:33

    piccolina...riposa e goditi ogni istante, perchè, per quanto faticosa, questa è la strada che ti porterà a tuo figlio.
    love

  • ero Lucy | 16 aprile 2013 00:43

    Bella mia, siamo con voi!

  • Anonimo | 16 aprile 2013 08:40

    Battiato ha sempre le parole giuste per ogni momento della vita.
    ma ricordati di non sventolare la BANDIERA BIANCA!
    ascoltate insieme LA CURA prendetevi cura l'uno dell'altro come sono certi state facendo ora. Ricordati sempre di Papa Francesco e dei miei pensieri quotidiani per voi.
    Un grande abbraccio che arriva da MI fino a ROMA.
    Sandra grande fan di Battiato
    "seguimmo per istinto le vie delle comete come avanguardia di un altro sistema solare..." c'è la luce non abbatterti, sii fiduciosa.

  • Anonimo | 16 aprile 2013 08:50

    Ti penso.

  • Gioia | 16 aprile 2013 09:52

    Un abbraccio forte...

  • sfollicolatamente | 16 aprile 2013 12:54

    Dai dai carichissima, la primavera poi porta fortuna!

  • raffaella | 16 aprile 2013 19:41

    Si, che sia luce, chiarore, cielo terso. Avanti tutta abbracciati e con serenità. Sono con voi.
    Raffaella

  • Nina Cerca | 17 aprile 2013 08:05

    È oggi è oggi! Non sto nella pelle per te, per voi! Ora sarà ancora più emozionante, vedrai i frutti delle fatiche e tra quegli ovetti ci sarà tuo figlio *.*
    A dopo, che ti verrò a cercare io! :**

Posta un commento